venerdì 29 novembre 2013

Caro Babbo Natale quest'anno sono stata buona - by Green



Ciao Babbo Natale, come stai? 
E' da tanto tempo che non ti scrivo, ma se questo Natale accontentassi le mie richieste...forse potrei riprendere a farlo ogni anno.
Ovviamente vorrai sapere se quest'anno sono stata buona! Beh! Se è vero, come si dice in giro, che non ti si possono dire bugie, sai di certo che sono stata buonissima, solo per il fatto di non aver ammazzato nessuno.
A dire il vero io mio istinto omicida è stato spesso messo a dura prova, soprattutto dal Nonno Vigile che incontro tutte le mattine andando a lavoro e che ha la capacità innata di creare ingorghi, così come il vecchietto che blocca il traffico, perché va a comprare il giornale, lasciando la macchina in mezzo alla carreggiata, facendomi così arrivare tardi a lavoro. Comunque, sorvolando, passerei alle mie richieste.
Cosa mi piacerebbe ricevere questo Natale? Vorrei avere di nuovo l’emozione che provavo da bambina durante la vigilia, sentire la magia del Natale, rallegrarmi solo alla vista di un albero addobbato e delle luci per strada, aspettare il cenone del 24 per mangiare quella pietanza che si prepara solo a Natale,  avere l’ansia nell’attesa della mezzanotte per aprire i regali sotto l’albero... Eh si, mio caro Babbo Natale, mi piacerebbe credere di nuovo  in te o nel tuo alter ego Gesù Bambino. Ecco cosa mi piacerebbe quest’anno:  un po’ più di sogni e meno cinismo.

A presto (spero!)

Green

E mentre leggete alscoltate qui!

Nessun commento:

Posta un commento