giovedì 4 aprile 2013

Cartoline alla Macchia - by Violet


Carissimi
Una cartolina si solito si manda da un luogo lontano
Io la mando da “casa”, perché è casa questa spiaggia e l’attesa di vedere sbucare, oltre la Sella del Diavolo, la nave che parte, da sempre, tutti i giorni, alle sei del pomeriggio.
Ricordo la prima volta che presi quella nave da sola. La gioia di andare, di partire. La gioia del ritorno. Insomma la LIBERTÀ di scegliere!
Ora questo dilemma si pone ogni giorno. E finisci per trovarti alla macchia in casa tua, nella tua terra! La “macchia”, per resistere… per continuare ad essere partigiana, partigiana dell’amore che ho per le mie radici; partigiana della gioia che mi danno il sole e il mare della mia città; partigiana degli affetti da coltivare ogni giorno. Partigiana della libertà! Di essere qui, oggi e per molto altro tempo, a mandare cartoline da “casa”!
Un abbraccio
Violet


Nessun commento:

Posta un commento