sabato 28 aprile 2012

L'appartamento tedesco. Tutti i colori di una cronaca tedesca


Ed oggi lezioni di cucina tedesca!

Schnitzel Wiener Art 
4 cotolette di vitello da 200 ciascuna
1 uovo (o anche due)
Sale
Olio
50 grammi di farina bianca
Pangrattato finissimo
40 grammi di strutto
Prendete quattro cotolette di vitello e levatene ogni traccia di grasso. Stendete le vostre cotolette su un ripiano e appiattitele bene con il batticarne. Poi prendete un uovo e sbattetelo con un pizzico di sale. Una volta che le cotolette sono ben appiattite passate ciascuna due volte in un piatto in cui avrete versato cinquanta grammi di farina bianca. Subito dopo poi immergetele nell’uovo sbattuto e, infine, in un piatto pieno di pane grattugiato finissimo. Una volta completata l’impanatura delle vostre cotolette, prendete una padella antiaderente (o una friggitrice con olio di mais) e versatevi cinquanta grammi di strutto. Fate scaldare lo strutto per bene. Una volta caldo lo strutto, adagiate le cotolette nella padella finché non raggiungono all’esterno una bella doratura da entrambe le parti. Mi raccomando, il fuoco non deve essere molto alto.
Servire con un’insalata di lattuga, puree di patate o insalata di patate.
E Guten Appetit!
Quiz: Cosa vi ricorda?

Paul_Blau_Vierzig

1 commento: