sabato 29 novembre 2014

Stiletto Sport - Il calcio visto dalle AllStars di Pink



Nelle puntate precedenti...
A long, long time ago in a far, far galaxy...


Scusate, ho sbagliato rubrica!!! E' che ieri è uscito il trailer del nuovo episodio e mi son fatta prendere la mano... Ricominciamo!

Nella giornata del 9 novembre sono accadute molte cose nel calcio italiano. la prima è che Alessandro Del Piero ha compiuto 40 anni e tutti abbiamo festeggiato tantissimo. Io mi sono commossa tantissimo per la bella intervista di Federico Buffa, che è cattivo perché fa delle robe allucinanti che finisci sempre per piangere. In tutti questo si è giocata anche un'importante giornata di campionato dove il Cagliari ha giocato l'anticipo al Sant'Elia col Genoa e ha pareggiato per 1-1 e dove la Juve ha giocato alle 15:00 col Parma e ha provato a vincere, riuscendoci per 7-0 e non oltre perché, come dice il professor Culocane, "Il 7 è la misura massima di tutte le cose". Qualche giorno dopo ci sono state non una ma ben due partite della nazionale italiana guidata da Mister Conte che un pochetto hanno evidenziato i limiti della squadra, ma daltronde che vogliamo, il miracolo? Si chiama "Conte" non "Di Nazareth". Intanto la serie A è ricominciata...
Ecco cosa vi siete persi su "La Rassegna Stronza"!

La domenica del Risveglio della Forza.

Bando alle ciance e andiamo subito al sodo. Non ho chiamato così questa puntata della nostra graziosa rubrichetta per caso. L'ho fatto perché innanzitutto mi piace tantissimo Guerre Stellari e, come ho scritto nella premessa, ieri è uscito il trailer della nuova trilogia e sono emozionata e poi perché domenica scorsa il Cagliaho ha avuto un letterale risveglio della Forza, ribaltando una partita che sembrava già andata e compromessa. Robe da Jedi insomma.
Anche la Juve ha risvegliato la sua forza, anche se già col Parma aveva dato segni che insomma, sta Forza era presente. Con la Lazio, nell'anticipo di sabato, riesce a vincere oer 3-0 con una partita che se non è stata perfetta, poco ci manca. Io non l'ho vista (anzi, ammettiamolo, ho visto la replica di domenica mattina) perché ero al cinema. Ho visto Hunger Games: il canto della rivolta pt. 1 e per molti versi, pur essendo appassionata anche di quella saga, la partita sarebbe stata indubbiamente meglio. la Juve infatti ha davvero giocato un ottimo match ed è riuscita a imporsi senza faticare tantissimo, con un Pogba in grandissima luce. E' stata una gran partita che ha permesso sicuramente alla Juventus di arrivare alla sfida di Champions con il morale giusto, dopo due risultati consecutivi molto molto forti. 
In Champions la vita non è così facile e anche il Malmoe sembra un avversario insormontabile. Ma la fortuna aiuta gli audaci e così, dopo un primo tempo un po' titubante, la Juve riesce a piazzare il risultato mettendo un grande mattone per la qualificazione alla fase successiva. Miiih, come sono orgogliosa! Pure di più!!!
Il Cagliari, come dicevo, ha risvegliato la Forza ed è riuscita a pareggiare una partita che sembrava davvero persa. Certo, ovviamente a livello nazionale non si è dato un gran peso a quest'impresa quanto alla "debacle" del Napoli (ta lastima, sempre così!). Che ci volete fare? Quando uno non coglie la bellezza non è che gli si può fare del male. L'importante è davvero che il risultato sia stato alla fine positivo e portar via comunque un punto è importante. Il Cagliari ha giocato davvero bene e chi ha voluto accorgersene l'ha fatto. Conte, intanto, ha fatto una visita ad Asseminello e mi sembra una cosa tanto buona per il Cagliari. Voi che ne dite?
Per questa settimana ci fermiamo qua, in attesa del racconto della prossima che, ridendo e scherzando, è già iniziata!
Un abbraccio dalla vostra Pink!!!

Nessun commento:

Posta un commento